EURO, UN ANNO DA LEONE

19 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bruxelles, 19 lug – Il 2006 è stato l’anno dei record per l’euro. Il PIL della zona euro ha registrato un incremento del 2,7% rispetto all’1,4% del 2005, migliore performance dal 2000, mentre il tasso di inflazione è rimasto invariato al 2,2%, come nel 2005. Anche il livello di disoccupazione è sceso, raggiungendo il 7,6%, valore più basso degli ultimi 15 anni. La moneta unica europea si è inoltre confermata la seconda moneta dopo il dollaro negli scambi finanziari internazionali. L’ultimo record, infine, è stato battuto la settimana scorsa, quando il cambio col dollaro ha toccato quota 1,3787.