EURO TOCCA E SUPERA LA PARITA’ CON IL DOLLARO

15 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

L’euro ha toccato la parità con il dollaro. La valuta europea quota $1,006.

Era dal 24 febbraio 2000 che la moneta unica
non si attestava su tale valore.

Il dollaro si è indebolito anche sullo yen: dopo aver sfondato al ribasso la soglia critica di 116, adesso passa di mano a 115,84 yen.

La Banca centrale europea non ha commentato il movimento della valuta europea.

Il raggiungimento della parità con il dollaro era comunque nelle attese: giovedi’ scorso il vice presidente della Bce Lucas Papademos, in un comunicato congiunto con i ministri finanziari Ue e con la Commissione europea, aveva di fatto dato “il benvenuto al rafforzamento dell’euro”.

Un euro forte, era stato detto, “è nell’interesse” di Eurolandia.