Euro sotto pressione contro biglietto verde

15 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Precipita l’euro nei confronti del biglietto verde mentre torna ad allargarsi il differenziale del rendimento dei titoli decennali della Grecia e del Bund tedesco, portandosi a 426 punti. Intanto, la Grecia torna al quinto posto nella classifica dei Paesi a rischio default, stando alle indicazioni di CMA Datavision. Il cross eur/usd è sceso sin sotto gli 1,36 usd per attestarsi a 1,3539, con un minimo intraday a 1,3517. C’è attesa per la diffusione di alcune statistiche negli States come l’Empire State Index, le richieste sussidi disoccupazione settimanali, i flussi netti capitali, la produzione industriale ed il Philly FED.