Euro scivola in scia alle dichiarazioni dei capi di stato UE

11 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si accentua la caduta verticale dell’euro nei confronti del biglietto verde in scia alle parole emerse dal vertice dei leaders europei a Bruxelles. Al momento la moneta unica scambia a 1,3622 dollari, registrando una flessione dello 0,82%. Dal summit è emerso un nulla di fatto: quello di oggi, secondo quanto dichiarato da Barroso è stato un incontro informale: la decisione definitiva, su un eventuale aiuto alla Grecia, spetterà ai Ministri delle Finanze. In occasione della riunione dell’Ecofin, il prossimo 16 febbraio, leaders della UE hanno invitato i Ministri delle finanze a esortare la Grecia al rispetto dei propri impegni.