EURO SCHIZZA IN ALTO SOPRA QUOTA 1.45

8 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nuovi balzi dell’euro sul mercato dei cambi, oltre 1.4506 dollari, sui massimi da inizio anno, dopo dati positivi sull’andamento dell’export della Germania, prima economia e locomotiva di tutta Eurolandia. A luglio l’export teutonico è aumentato del 2,3 per cento rispetto al mese precedente, segando il terzo mese consecutivo di progresso. I dati hanno innescato un brusco apprezzamento della divisa dell’Ue-16, che nelle ore precedenti e ieri fluttuava tra 1,430 e 1,435 dollari.

Vuoi sapere cosa comprano e vendono gli Insider di Wall Street? Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul link INSIDER