EURO: NUOVO RECORD STORICO SUL DOLLARO

12 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

L’euro è sempre più forte. La moneta unica ha raggiunto oggi il suo nuovo record storico assoluto di 1,3880 sul dollaro Usa. Il primato precedente, a quota 1,3852, risaliva allo scorso 24 luglio. Vuoi controllare le quotazioni dell’euro in tempo reale? clicca qui

Ieri, alla rilevazione della Bce, la divisa europea aveva chiuso a 1,3824. Sin dalle primissime contrattazioni si è però avuta un’impennata, culminata nel nuovo record. Poi, nelle ore successive, la quotazione si è leggermente abbassata, rimanendo comunque intorno a 1,3850 dollari.

Il primo milione (di euro) e’ sempre il piu’ difficile. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link INSIDER

Sono molti i fattori che hanno rafforzato l’euro, dai negativi dati presentati negli ultimi giorni sull’economia statunitense alla prospettata riduzione dei tassi Usa, benché ieri il presidente della Fed Ben Bernanke non ne abbia fatto menzione nel suo discorso pronunciato a Berlino. La divisa unica europea, inoltre, è stata favorita anche dalle dichiarazioni di ieri del presidente della Bce Jean-Claude Trichet, il quale ha sostenuto da un lato che le banche commerciali europee sono poco interessate dalla crisi Usa dei mutui a rischio e, dall’altro, che gli indicatori macro “confermano che esistono sempre rischi d’inflazione a medio termine”. Una conferma cioè che la strada per altri rialzi dei tassi nell’eurozona è sempre aperta.

Copyright © La Repubblica. Riproduzione vietata. All rights reserved