EURO: DI GRAN CARRIERA, SFRUTTA IL DOLLARO DEBOLE

4 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dall’inizio della mattinata l’euro va di gran carriera, sfruttando la debolezza del dollaro.

Verso metà seduta la divisa di Eurolandia viaggia a 1,03 dopo aver toccato un picco di 1,0330. E’ un livello che non si vedeva da almeno sei settimane. Resta forte anche il cambio euro-yen a quota 105,50 rispetto a un massimo della mattinata a 105,71, quasi tre yen sopra i livelli di ieri. Un euro vale 1936,26 lire.

Quanto al dollaro, perde terreno ma resta sostenuto dal timore per nuovi interventi della Banca del Giappone che è più volte intervenuta comprando dollari contro yen nel tentativo di non far apprezzare troppo la divisa nazionale. Il biglietto verde ora sta passando di mano a 102,75 yen dopo aver toccato il suo massimo da due settimane di 103,17.