EURO-11: +0,7% PIL TERZO TRIMESTRE, 3,4% ANNUO

12 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Prodotto interno lordo della Zona Euro e dell’intera Unione europea e’ cresciuto dello 0,7% nel terzo trimestre dell’anno sul secondo, al pari di quello Usa. Lo sottolineano le prime stime di Eurostat che sono risultate superiori rispetto alle previsioni degli analisti.

Nel secondo trimestre il Pil era aumentato dello 0,8% in Eurolandia e dello 0,9% nell’intera Ue, mentre gli Usa avevano registrato un aumento pari all’1,4%. Rispetto al terzo trimestre 1999 il Pil della Zona Euro e della Ue e’ cresciuto del 3,4% (+3,7% e +3,6% rispettivamente nel secondo trimestre), mentre quello Usa e’ aumentato del 5,3%.