Euforia collettiva in Germania. Avvistato Ufo a Brema, chiuso spazio aereo

10 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Avvistato in Germania, più precisamente sopra il Westernstadion, stadio del Werder Brema, nei cieli di Brema, un UFO.

Secondo gli svariati video e avvistamenti avvenuti intorno alle 18,30 di martedì -se ne contano più di 10 nell’arco di tre ore – un oggetto misterioso avrebbe planato sulla città a un’altitudine di 300 metri.

Ovviamente per molti potrebbe trattarsi dell’ennesima bufala, corredata di video amatoriale magari creato tra amici, ma allo stesso tempo è sospetta l’attenzione data dalle stesse autorità al presunto fenomeno.

Le autorità locali hanno deciso infatti di chiudere lo spazio aereo sopra Brema, anche perché i radar dell’aeroporto hanno rilevato la presenza dell’oggetto a più riprese e alcuni voli sono stati cancellati (come uno della Lufthansa proveniente da Francoforte); un altro volo è stato deviato (arrivava da Monaco, è dovuto atterrare ad Hannover). Ancora, un aereo proveniente da Parigi ha dovuto attendere a lungo prima di poter toccare terra.

Nils Matthiesen, portavoce delle forze dell’ordine ha dichiarato: “Non sappiamo cosa fosse, ma sicuramente c’era qualcosa nel cielo. L’oggetto non produceva rumore, aveva un forte riflettore e brillava nell’aria. Galleggiava lentamente sopra lo stadio e verso il centro città. Poi è scomparso tra le nuvole.”

Un’inchiesta ora proverà a far luce sul fatto, ma un elicottero della polizia ha anche tentato di avvicinarsi all’oggetto, senza alcun risultato soddisfacente. [ARTICLEIMAGE]