Etiopia: Pm Group, commessa di Iveco per gru

27 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Pm Group di San Cesario sul Panaro (Modena), con la business unit Pm (gru per autocarro), ha ottenuto da Iveco (gruppo Fiat) una commessa per la fornitura e l’allestimento di gru su 42 veicoli destinati all’Ethiopian Electric Power Corporation (Eepco), l’ente etiope per l’energia elettrica. Il valore del contratto siglato tra Pm e Iveco è di 1,4 milioni di euro. Luigi Fucili, amministratore delegato di Pm Group, sottolinea che la collaborazione con Iveco “dura da oltre vent’anni”. Nel 2006 Pm Group ha fatturato 156,2 milioni, con un aumento rispetto all’anno precedente del 19,4 per cento. A trainare la crescita sono state, in particolare, le esportazioni (più 38,9 per cento rispetto all’anno precedente). L’export di Pm Group ha toccato, nel 2006, la quota del 56 per cento sul giro d’affari. Il trend positivo è continuato anche nel primo semestre 2007. Pm Group è una realtà industriale che raggruppa tre business unit specializzate e complementari: Pm (gru per autocarro) che ricopre il 51,1 per cento del fatturato, Oil&Steel (piattaforme autocarrate e cingolate per il lavoro aereo) che incide per il 28,2 per cento, e Pilosio (ponteggi, casseforme per l’ edilizia industrializzata, casseforme contenimento terra, strutture per lo spettacolo e per lo sport) che rappresenta il restante 20,9 per cento del giro d’affari. Pm Group (che nel 2006 ha prodotto complessivamente 4.200 gru per autocarro e 1.100 piattaforme aeree) occupa 563 dipendenti dislocati in sei stabilimenti produttivi, cinque sul territorio italiano e uno in Romania.