ETF: E SI POSSONO ANCHE SHORTARE…

2 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Stanchi delle continue capitolazioni dei mercati, gli investitori piu’ sofisticati stanno abbandonando l’investimento su singoli titoli per rifugiarsi in uno strumento che sta prendendo sempre piu’ piede nel mondo finanziario Usa, gli Exchanged Traded Funds (ETF).

Bassi costi di gestione, possibilita’ di vendere allo scoperto e di limitare i margini di errore di chi pretende di battere il mercato con una gestione attiva sono le caratteristiche salienti di questo fondo passivo che duplica l’indice di riferimento.

Per avere tutti i dettagli clicca su WSI REPORTS, in INSIDER.