Esprinet risparmia 8 mln con fusione in Spagna

11 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

Esprinet prevede risparmi fiscali attualizzati per almeno 8 milioni di euro dopo che il fisco spagnolo ha riconosciuto la deducibilità del disavanzo derivante dalla fusione di Umd e Memory Set nella controllata Esprinet Iberica. Il distributore di tecnologia spiega che la cifra, pari all’un per cento circa della capitalizzazione di Esprinet, è stimata ipotizzando che la fusione sia completata entro la fine del 2007 e che gli effetti fiscali decorrano dal 1° gennaio. Il processo di fusione sarà avviato nei prossimi giorni.