Esperimento globale per trovare il super-uomo

5 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Un team di scienziati ha lanciato una ricerca internazionale per trovare i “super-uomini”. I ricercatori sperano di riuscire a rintracciare persone con fenotipi rari – per esempio, chi è immune da malattie o chi ha una pelle che guarisce rapidamente dalle ferite.

Il gruppo di scienziati spera che studiare questa categoria di persone possa in qualche modo aiutarli a trovare nuovi trattamenti, o anche cure, per malattie gravi come l’artrite reumatoide, la sclerosi multipla, il diabete, il Parkinson e l’asma.

Il progetto, informa il Dailymail, è stato lanciato dalla società farmaceutica globale UCB e potrebbe fornire un punto di svolta per l’identificazione di nuovi settori di ricerca medica.

UCB sta tentando di incoraggiare il pubblico a prendere parte al progetto, al fine di trovare la “chiave genetica” per la risoluzione di alcuni disturbi gravi.

La compagnia chiede ai potenziali candidati di descrivere le loro particolari e interessanti caratteristiche su un form online che sarà disponibile fino alla mezzanotte del 20 febbraio.

Il miglior candidato riceverà un premio di 10.000 dollari. Inoltre, un bonus di 1.000 dollari sarà corrisposto a un candidato con un profilo particolarmente interessante.