Esclusiva: tutte le materie prime su cui puntare quest’anno

3 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Il team di analisti di una delle principali banche americane prevede una crescita del Pil mondiale del +3,1% per il 2012 e del +3,5% per il 2013. Su queste cifre e sui rischi geopolitici che corre il pianeta si fonda la tesi del report che si pone l’obiettivo di anticipare come si comporteranno le materie prime da qui alla fine dell’anno prossimo.

Gli utenti abbonati possono continuare a leggere il report esclusivo cliccando >>>[QUI]