Ernst & Young: gli imprenditori chiedono ai governi dei G20 di riconoscere il ruolo essenziale

18 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Cosa dovrebbero fare le principali nazioni del mondo per incentivare gli imprenditori, creare posti di lavoro e rafforzare le rispettive economie? Entrepreneurs speak out: a call for action to G20 governments (La parola agli imprenditori: un richiamo all’azione per i governi del G20), pubblicato da Ernst & Young per il G20 Young Entrepreneurs Summit (G20 YES) che si svolgerà in Francia nei prossimi giorni, esamina decisioni politiche e azioni che possono velocizzare il più possibile la ripresa economica in tutto il mondo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Ernst & YoungWill WhiteDirettore globale delle relazioni con i media+44 (0)20 7980 0146wwhite@uk.ey.comoppureMelodie DenizRelazioni con i media globali+44 (0)20 7980 0475melodie.deniz@uk.ey.com