ENIAC JU: primi risultati delle iniziative tecnologiche congiunte del programma R&D da 10 milia

11 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Le cinque iniziative tecnologiche congiunte (JTI – Joint Technology Initiatives) europee hanno messo in evidenza, presso il Parlamento europeo, i primi risultati raggiunti dai loro programmi di ricerca e innovazione dal valore di 10 miliardi di euro. I primi risultati emersi dai progetti finanziati dalle JTI sottolineano il successo di questo modello unico e innovativo di partenariato pubblico privato (PPP) e la sua capacità di dare slancio all’innovazione in settori fondamentali per la competitività europea, la creazione di posti di lavoro e la qualità della vita. Le cinque JTI –ARTEMIS (sistemi informatici incorporati), Clean Sky (aeronautica e trasporto aereo), ENIAC JU (nanoelettronica), FCH JU (celle a combustione e idrogeno) e IMI (medicina innovativa) – presentano i loro fenomenali risultati in occasione di un apposito evento presso il Parlamento europeo a Bruxelles. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ARTEMIS:Else Embregts (else.embregts@artemis-ju.europa.eu)Tel: +31 (0)88 00 36 188oppureCleanSky:Ron van Manen (ron.vanmanen@cleansky.eu)Tel: +32 471 820294 / +32 2 2218149oppureENIAC JU:Elodie Michaud (michaud@aeneas-office.eu)Tel.: +33 1 40 64 45 73oppureFCH JU:Claire Castel (Claire.Castel@fch.europa.eu)Tel: +32 476 99 42 08oppureIMI:Kim De Rijck (kim.derijck@imi.europa.eu)Tel. +32 484 89 62 27