Società

ENI, MERCATO INFLUENZATO DA GOLDMAN SACHS

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Eni in questo momento risente del giudizio di Goldman Sachs, che ha tagliato a “Market performer”, cioè farà come il mercato, dal precedente “Market outperformer”, cioè farà meglio, il giudizio sul titolo.

L’attenzione del mercato in campo energetico è puntato sull’Opec: il segretario generale Ali Rodriguez ha detto che i paesi produttori aderenti al cartello terranno d’occhio il livello di produzione, al fine di portare il prezzo del greggio tra i $22 e i $28 al barile.

Parlando all’agenzia di stampa Reuters, Rodriguez ha ammesso di sperare che la Russia mantenga i tagli all’esportazione di greggio anche nel secondo quadrimestre del 2002.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.