Eni, in uscita il nuovo numero di Professione gestore

1 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le strategie per migliorare ulteriormente la qualità dei prodotti e le capacità di raffinazione e per realizzare efficaci iniziative nei confronti del pubblico dei consumatori e un nuovo prototipo di gasolio sono al centro del nuovo numero del trimestrale Professione gestore, pubblicato da eni refining&marketing. Nella sua nuova veste grafica, lanciata lo scorso anno, la rivista punta a fornire gli elementi per superare questo momento di crisi mondiale a quanti vivono, quotidianamente, le accresciute difficoltà del mondo dei trasporti e della distribuzione dei carburanti. Anche questo numero è arricchito da contributi di personaggi istituzionali, dall’intervista al presidente dell’Unione petrolifera Pasquale De Vita, agli interventi di alcuni esponenti di vertice di eni che illustrano le iniziative aziendali: Angelo Fanelli, nuovo direttore generale per refining&marketing, Domenico Elefante, executive vice president Refining, Paolo Grossi, direttore Retail Italia Estero, e Giacomo Rispoli, direttore Ricerca e Sviluppo Tecnologico eni r&m. Ma Professione gestore è anche ricco di pagine dedicate alle attuali promozioni della rete, a reportage e racconti dei gestori. Andando oltreoceano l’attenzione va alla Louisiana, con un focus sulla tragica vicenda che ha interessato il Golfo del Messico, mentre il reportage italiano è ambientato in Trentino Alto Adige. Per quanto riguarda il settore ricerca e sviluppo, occhio alle due ruote, che vedono il Cane a sei zampe protagonista insieme ad Aprilia – nelle categorie intermedia MotoGP e Superbike – con lubrificanti e carburanti per massime prestazioni. Professione gestore si rivolge, da oltre 25 anni, ai gestori della Rete, per renderli sempre più consapevoli delle scelte aziendali e in grado di assolvere ai propri impegni professionali dando un contributo determinante per la crescita. La rivista, infatti, ha sviluppato un nuovo approccio comunicativo, rappresentando uno strumento di servizio, non solo un mezzo di informazione, illustrando e approfondendo anche le strategie della refining&marketing per stimolare, sempre più, il coinvolgimento dei gestori. L’obiettivo è di creare un filo diretto e continuativo di comunicazione con il management e diffondere i valori e la cultura eni, con particolare attenzione alla sostenibilità. Infine, la pubblicazione offre anche l’opportunità di approfondire le novità sui prodotti, sulle campagne promozionali e pubblicitarie per favorire e migliorare il rapporto con il cliente finale.