ENI-ENEL: IL MERCATO GIUDICA LE NUOVE NOMINE

14 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato accoglie oggi la notizia del cambio al vertice di Enel e Eni, sulla base delle indicazioni del governo.

Il ministero dell’Economia è infatti azionista dei due gruppi.

All’Enel lasciano il presidente Chicco Testa e l’amministratore delegato Franco Tatò. Arrivano Piero Gnudi, sponsorizzato dal presidente della Camera Pierferdinando Casini.

All’Eni l’amministratore delegato, Vittorio Mincato, resta al suo posto. Sarà affiancato dal nuovo presidente, Roberto Poli, già presidente di Publitalia e consulente e consigliere di Iri.