Energia: Scajola, favorevoli a consorzio gestione gasdotto Ucraino

19 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Il Governo Berlusconi guarda con favore all’ipotesi di costituzione di un consorzio per la gestione dei gasdotti che attraversano l’Ucraina, su cui anche il Governo tedesco ha espresso oggi il proprio sostegno”. È il commento del Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, all’idea di costituire un consorzio internazionale con Unione Europea, Russia ed Ucraina per gestire la rete ucraina di trasporto del gas. “Ho avuto in più occasioni modo di sottolineare che l’efficienza e il potenziamento delle infrastrutture rappresentano una condizione essenziale per garantire l’approvvigionamento del gas all’Europa”, ha aggiunto il ministro Scajola, “sono convinto che le società energetiche italiane saranno pronte a giocare un ruolo importante nello sviluppo di questa iniziativa di grande rilevanza anche per garantire la sicurezza energetica del nostro Paese”.