Energia: Ortis, c’è bolla di gas, ma non abbiamo infrastrutture

10 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – C’è una bolla internazionale sul mercato del gas che però l’Italia non può sfruttare a causa della carenza delle infrastrutture. E, dunque, le bollette continuano ad essere alte. Lo ha detto il presidente dell’Autorita’ per l’Energia elettrica e il gas, Alessandro Ortis, intervenendo alla presentazione del World Energy Outlook. “Oggi ci troviamo di fronte a una bolla del gas a prezzi convenienti sul mercato internazionale ma senza una bolla delle infrastrutture ci troviamo nella condizione di non poter dare la risposta che vorremmo ai consumatori”, ha detto Ortis.