Energia: Areva offre un mld di euro per Repower

23 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo francese Areva, numero uno mondiale nella costruzione di impianti nucleari, offre un miliardo di euro per acquistare la tedesca Repower, produttrice di turbine eoliche. Areva è già il principale azionista di Repower e intende acquistare la totalità delle azioni del gruppo. Areva ha attualmente poco meno del 30 per cento di Repower, mentre Martifer, una società portoghese, controlla un altro 25 per cento dell’azienda tedesca. Il flottante è circa il 45 per cento. Repower esporta le sue turbine eoliche in Europa, in Cina, in India e in Australia.