ENEL: TESORO CONFERMA CESSIONE ACQ. PUGLIESE

25 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Enel avrà l’Acquedotto pugliese: il Ministero del Tesoro ha smentito che sulla dismissione dell’acquedotto sia stato preso un indirizzo diverso da quello già indicato “che prevede la cessione all’Enel”.

Il titolo a Piazza Affari sta guadagnando lo 0,05% a €3,69.
(Vedi Piazza Affari: i titoli da tenere d’occhio oggi)