Enel e Enel Green Power in rosso dopo dettagli greenshoe

6 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Segno meno per Enel e Enel Green Power, in calo a Piazza Affari rispettivamente dell’1,42% a 3,6575 euro e dell’1,57% a 1,57 euro. Venerdì in tarda serata sono stati diffusi i dettagli relativi all’esercizio della greenshoe della controllata Enel Green Power. Mediobanca ha fatto sapere di aver esercitato, anche per conto dei Joint Global Coordinators, l’opzione di greenshoe per 126.456.258 titoli ad un prezzo di esercizio di 1,6 euro per azione (stesso prezzo fissato per l’Ipo), per un controvalore complessivo pari a circa Euro 202 milioni. Si tratta del 60,2% dell’opzione di greenshoe. Sempre venerdì alcuniu quotidiani ipotizzavano “il tutto esaurito” che, evidentemente, non c’è stato. Enel incasserà in totale circa 2,466 mld di euro.