Enel: Conti, mossa di Endesa per ridurre indebitamento

27 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La mossa di Endesa permetterà ad Enel di ridurre l’indebitamento finanziario. Così Fulvio Conti, AD e Direttore generale di Enel, ha commentato la cessione delle reti di trasporto e distribuzione del gas della controllata Endesa. “L’operazione annunciata oggi segna un ulteriore passo avanti nella realizzazione del nostro piano di ottimizzazione del portafoglio e di rafforzamento della struttura patrimoniale del Gruppo. Insieme alle dismissioni già avviate e alle iniziative di miglioramento del cash-flow operativo in corso, l’operazione odierna ci consente di confermare l’obiettivo di riduzione dell’indebitamento finanziario netto di Gruppo previsto nel piano annunciato ai mercati”, ha affermato Conti.