Endesa, utile netto 1 trim triplicato a 1,535 mld

11 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Buone notizie per Endesa. L’utility spagnola, controllata da Enel, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 1,535 mld di euro, praticamente triplicato (+201,57%) rispetto ai 509 mln del pari periodo dello scorso anno. Tale risultato è dovuto principalmente alla plusvalenza di 881 mln di euro generati dall’operazione di integrazione di Endesa Cogeneración y Renovables (Ecyr) in Enel Green Power. L’ebitda migliora dell’8,7% a 1,879 mld grazie all’aumento delle vendite e dei margini, mentre i ricavi si attestano a 7,693 mld di euro, segnando un incremento del 27,49%.