Endesa: Governo iberico ignora offerta Acciona

27 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

“L’ho saputo solo cinque minuti prima che ne fosse data pubblicamente notizia”. Così il ministro dell’Economia spagnolo, Pedro Solbes, nega di conoscere in anticipo l’acquisizione del 10 per cento del colosso iberico Endesa, annunciata dal gruppo Acciona. “Il governo – spiega il ministro – non sostiene né si oppone a questa operazione”. Si tratta di una precisazione di notevole valenza politica, considerando che l’operazione si compie nel corso del contenzioso tra la Commissione europea e la Spagna per la presunta violazione delle regole del mercato Ue, rispetto all’offerta della tedesca E.On proprio su Endesa.