Enamine, MRC LMB e IOCB annunciano cooperazione per identificare nuovi inibitori delle proteasi

6 Giugno 2012, di Redazione Wall Street Italia

Enamine Ltd, uno dei maggiori fornitori di composti per screening, building block chimici e servizi di ricerca, ha annunciato oggi di aver siglato un accordo di collaborazione con il laboratorio di biologia molecolare del Consiglio di ricerca medica di Cambridge, Regno Unito, e con l’istituto di chimica organica e di biochimica dell’Accademia delle scienze della Repubblica Ceca (IOCB) a Praga, Repubblica Ceca. Questa nuova collaborazione mira a scoprire nuovi inibitori delle proteasi romboidi come potenziali farmaci per il trattamento di malattie infettive, parassitarie, oncologiche, immunitarie e cardiovascolari. Secondo i termini dell’accordo, Enamine fornirà al MRC LMB e all’IOCB accesso alle proprie strutture di ricerca farmacologica integrate, tra cui modellistica molecolare, libreria chimica, saggi di screening, identificazione e caratterizzazione di prototipi molecolari, chimica hit-to-lead e ADMET. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Enamine Ltd.Michael Bossert, Direttore sviluppo [email protected]+38 044 537 32 18oppureContatto per i media:Lorna [email protected]+44 (0)7811996942oppureMRC LMBValerie [email protected]+44 (0)1223 402253oppureIOCB AS CRMartin FusekIOCB Ufficio per il trasferimento di [email protected]+420 220183510