EMI Music Publishing firma un accordo pionieristico per rappresentare l’opera del Dott. Martin

17 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

È stato annunciato oggi che la EMI Music Publishing, la più importante casa editrice mondiale di musica pop, ha raggiunto un accordo per rappresentare la proprietà intellettuale del Dott. Martin Luther King Jr. In base ai termini dell’accordo globale a lungo termine con The King Estate, la EMI Music Publishing sarà incaricata di rappresentare le parole del Dott. King attraverso registrazioni e musica, oltre ad assicurare le appropriate licenze ed autorizzazioni per tutti gli usi delle parole e dell’immagine del Dott. King, sia online che nei media digitali. The King Estate collaborerà con EMI Music Publishing per creare un sistema di licenze per tutti gli usi online delle sue opere, come anche del nome e dell’immagine, e che si applica anche agli usi esistenti e non ancora approvati. La EMI lavorerà in stretto contatto con la IPM (Intellectual Properties Management), la società con base ad Atlanta che gestisce il programma di licensing per The King Estate. La IPM continuerà ad amministrare ed elaborare tutte le richieste per l’utilizzo del nome, dell’immagine, dell’aspetto, della voce registrata (senza musica) e dei diritti pubblicitari del Dott. King. Tutte le richieste di carattere non musicale per la concessione delle licenze relative all’opera e all’immagine del Dott. King continueranno ad essere elaborate e concesse dalla IPM. Compresi nella sbalorditiva opera del Dott. King ci sono numerosi discorsi e sermoni che hanno contribuito a formare il corso del movimento per i diritti civili, fra cui “Our God Is Marching On!” (Il nostro Dio marcia risoluto!) del 1965, “I See The Promised Land” (Vedo la Terra Promessa) del 1968 e “I Have A Dream” (Ho un sogno) del 1963. Questa è la prima volta che EMI Music Publishing ha acquisito la licenza per i diritti per un catalogo di una proprietà intellettuale non basata sulla musica, che si aggiunge alla sua collezione di oltre 1,3 milioni di canzoni di successo attuali e classiche. Nel catalogo della EMI Music Publishing sono incluse canzoni iconiche fra cui “New York New York”, “You’ve Got A Friend”, “The James Bond Theme”, “Lady Marmalade”, “Ain’t No Mountain High Enough”, “Always On My Mind”, “Over The Rainbow”, “I Heard It Through The Grapevine” e “Singin’ In the Rain”. I suoi attuali autori e produttori di successo includono Arctic Monkeys, Beyoncé, James Blunt, Alan Jackson, Norah Jones, Alicia Keys, Pink, Usher, Kanye West, Pharrell Williams e Amy Winehouse. Il Presidente e CEO di EMI Music Publishing, Roger Faxon ha commentato, “Questo è uno dei progetti più eccitanti ed importanti che EMI Music Publishing abbia mai intrapreso, e siamo profondamente onorati di essere stati scelti. Abbiamo avuto la fortuna di poter rappresentare alcune fra le più importanti ed influenti creazioni musicali mai realizzate, ed abbiamo giocato un ruolo nel portare queste canzoni al pubblico e nell’assicurare che i loro creatori fossero ricompensati in maniera appropriata. “Ora abbiamo ricevuto l’incarico di usare le nostre capacità, che abbiamo perfezionato nella difesa dei diritti e nell’allargamento del mercato musicale, per ottenere gli stessi risultati con l’opera del Dott. King. La sua opera è l’espressione di un uomo che ha contribuito a trasformare la nostra società, ed ancora oggi le sue parole continuano ad ispirare il mondo intero. Garantire che le parole del Dott. King ricevano la stessa protezione e gli stessi diritti di compenso come le altre opere protette da diritti d’autore è una profonda responsabilità, e siamo orgogliosi della fiducia che l’asse ereditario ha in noi relativamente all’adempimento di questa responsabilità”. Il Presidente, Direttore e CEO di The King Estate, Dexter S. King, ha commentato: “The King Estate è veramente orgogliosa di questo nuovo rapporto di lavoro con EMI Music Publishing. Abbiamo esaminato il panorama digitale globale, che è in continua evoluzione, e crediamo che la EMI si trovi nella posizione migliore per controllare e portare a conformità gli usi non autorizzati delle parole e della proprietà intellettuale del Dott. King, sia su Internet che sui media digitali. Diamo il benvenuto a questa nuova alleanza della EMI con la nostra agenzia di gestione IPM, e siamo sicuri che questa sia una combinazione che, per le risorse e per le capacità complementari, aumenterà le capacità di The King Estate di conservare, perpetuare, e proteggere la grande eredità di Martin Luther King Jr”. Nato ad Atlanta, Georgia nel 1929, Martin Luther King Jr. divenne un attivista per i diritti civili nella prima parte della sua carriera di pastore. Guidò il boicottaggio degli autobus a Montgomery nel 1955, e contribuì a fondare la Southern Christian Leadership Conference nel 1957. I suoi sforzi pionieristici per ottenere l’uguaglianza razziale, attraverso la disobbedienza civile ed altri mezzi non violenti, portarono alla Marcia su Washington nel 1963, durante la quale fece il suo famoso discorso “I Have a Dream” (Ho un sogno). In 1964, gli venne assegnato il Premio Nobel per la pace per la sua opera. Prima di essere assassinato a Memphis, Tennessee, nell’aprile 1968, rivolse la sua attenzione sia alla lotta contro la povertà che alla fine della guerra in Vietnam. Ha ottenuto anche la Medaglia Presidenziale alla libertà nel 1977, e la Medaglia d’oro del Congresso nel 2004. Le parole del Dott. King sono già usate in molti importanti lavori musicali, fra cui l’album di Gwen Stefani che ha venduto milioni di copie ‘Love Angel Music Baby’, e l’album nominato per il Grammy del gruppo country Sugarland, ‘Enjoy The Ride’. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

EMI Music Publishing, New YorkDylan Jones, + 1 212 492 [email protected]/The King EstateEric Tidwell, 404-526-8977