Emap valuta lo scorporo di alcuni settori

31 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Emap plc, casa editrice britannica e proprietaria di emittenti radiofoniche, sta valutando la possibile vendita o lo scorporo di attività dopo una serie di richieste, non sollecitate, per alcuni settori dell’azienda. “Tutte le alternative per massimizzare il valore degli azionisti saranno esaminate”, annuncia Emap in un comunicato. L’azienda ha scelto Citigroup Inc. e Lazard Ltd. come adviser. Emap, proprietaria della radio commerciale più popolare a Londra e casa editrice dei periodici Zoo e Grazia, vuole ridurre l’indebitamento e abbandonare alcuni settori con introiti pubblicitari in calo.