Emak vede lievitare utili e ricavi nel trimestre

14 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Emak chiude il primo trimestre con un utile netto in forte aumento a 7,1 milioni di euro (+81,5%). Il fatturato consolidato di Gruppo è stato pari a 63,1 milioni di euro rispetto a 58,8 milioni di euro del pari periodo dell’esercizio precedente, in aumento del 7,3%. L’EBITDA consolidato del primo trimestre 2010 si attesta a 11,6 milioni di euro, in crescita del 34,2%. Sul risultato d’esercizio ha inciso una plusvalenza da cessione immobiliare pari a 2,2 milioni di euro. L’utile operativo del periodo risulta pari a 9,8 milioni di euro, in aumento del 43,8%. Al 31 marzo 2010 la posizione finanziaria netta passiva consolidata ammonta a 46,1 milioni di euro, mentre era di 37,9 milioni di euro al 31.12.2009.