ELEZIONI USA: SENTENZE PRIMO GRADO ALLE 14:15

8 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I giudici di primo grado che devono decidere sulla vicenda dei voti provenienti dall’estero, hanno cancelato il termine delle 12:30 per comunicare la decisione.

Uno dei due ha fatto sapere avere bisogno di piu’ tempo e che la sua sentenza non sara’ pronta prima delle 14:15. L’altro si e’ adeguato.

Nessuna indicazione invece sui tempi della Corte suprema della Floria.

Per una copertura completa vedi ELEZIONI USA:
SPECIALE WALL STREET ITALIA