ELEZIONI USA: ANNULLATI 19.000 VOTI IN FLORIDA

9 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il nuovo conteggio delle schede per le elezioni presidenziali Usa in Florida ha portato all’annullamento di 19.000 voti.

Lo hanno reso noto alcuni funzionari dello Stato Usa spiegando che la cancellazione e’ dovuta a un doppio voto effettuato per errore dagli elettori a causa dell’utilizzo del nuovo metodo delle schede perforate.

Secondo i dati emersi a meta’ circa del nuovo scrutinio, la differenza tra i due candidati
presidenziali va intanto assottigliandosi ulteriormente rispetto al primo conteggio di ieri, con George W. Bush in lievissimo vantaggio su Al Gore.

Per una copertura completa vedi ELEZIONI USA:
SPECIALE WALL STREET ITALIA