Elettra Investimenti debutta in Borsa con un balzo del 3%

21 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Buona prova all’esordio per la matricola Elettra Investimenti. Il gruppo energetico che si è quotata sull’Aim, il listino dedicato alle Piccole e medie imprese, ha chiuso le contrattazioni con un rialzo del 3%.

L’azienda ha reperito 4,7 milioni di euro in fase di collocamento. Il flottante al momento dell’ammissione è del 21,3% con una capitalizzazione pari a circa 22,3 milioni di euro.

Nello specifico la società è attiva nella realizzazione, sviluppo e gestione di impianti per la produzione di energia elettrica e termica, alimentati da combustibile fossile o da fonti rinnovabili.

Ubi Banca è stata selezionata come Nomad dell’operazione.

(DaC)