El.En, chiude il 2009 riportando un calo del fatturato

12 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I risultati riportati dal gruppo El.En, al 31 dicembre 2009, registrano un fatturato consolidato pari a 150,4 milioni di euro, in diminuzione del 32,2% rispetto all’analogo periodo del 2008. Anche nel quarto trimestre il principale mercato del gruppo, quello degli Stati Uniti d’America, ha continuato ad essere avaro di soddisfazioni, comportando per la controllata Cynosure una perdita operativa che ha portato in rosso il risultato consolidato complessivo, anche nel trimestre stagionalmente più forte. Quanto invece al bilancio consolidato che esclude Cynosure Inc., questo ha fatto registrare un risultato operativo positivo, per la prima volta nell’anno; l’entità del risultato non ha consentito l’auspicato integrale recupero della perdita operativa accumulata nei primi nove mesi. Il margine di contribuzione lordo al 31/12/2009 si attesta a 79,4 milioni di euro rispetto ai 126,3 milioni di euro dell’analogo periodo dell’anno precedente (-37,1%). Nel trimestre è pari a 20,8 milioni di euro rispetto ai 33,4 milioni di euro del 2008 (-37,7%). Il margine operativo lordo, nei dodici mesi, è negativo per 3,8 milioni di euro, rispetto al risultato positivo di 28,8 milioni di euro di dicembre 2008. Nel trimestre è invece positivo per 0,2 milioni di euro rispetto ai 4,9 milioni di euro dello stesso periodo del 2008. Il risultato operativo, alla fine dei dodici mesi, è negativo per 12,6 milioni di euro rispetto ai +20,6 milioni di euro al 31 dicembre 2008. Nel trimestre il dato è negativo per 2,0 milioni di euro rispetto al risultato positivo di 1,0 milioni di euro del quarto trimestre 2008. Il risultato prima delle imposte al 31/12/2009 è negativo per 12,3 milioni di euro, rispetto al risultato positivo di 22,2 milioni di euro dell’analogo periodo dell’esercizio precedente. Nel trimestre lo stesso risultato è negativo per 1,8 milioni di euro contro un risultato positivo di 1,3 milioni di euro al 31 dicembre 2008. La posizione finanziaria netta del Gruppo si mantiene positiva per 68,8 milioni di euro rispetto ai 64,7 milioni di euro al 30 settembre 2009 e ai 67,9 milioni di euro del 31/12/2008.