EFFETTO OCCUPAZIONE, FUTURES USA IN RIALZO

5 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

Il contratto sul Dow Jones avanza dello 0,7% a 10.927,07 punti e quello sullo S&P 500 dell’1% a 1.178,10 punti. Sono trainati dai solidi dati sull’occupazione americana diffusi venerdi’ scorso.

I numeri hanno indicato infatti che nel mese di marzo l’occupazione nel settore non agricolo negli Stati Uniti e’ aumentata di 162 mila unita’: si tratta del miglior risultato negli ultimi tre anni. Il tasso di disoccupazione e’ invece rimasto invariato al 9.7%.

Della notizia ha beneficiato anche la borsa di Tokyo, che ha visto l’indice Nikkei chiudere oggi in territorio positivo, sui massimi degli ultimi 18 mesi.

I futures sugli indici della Borsa di New York sono dunque in rialzo dopo la pausa festiva di Pasqua mentre c’e’ attesa per le statistiche odierne relative al comparto dei servizi e al mercato immobiliare.