EDITORIA: SEAT HA PUNTATO GLI OCCHI SU YELL

5 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Seat Pagine Gialle è interessata a rilevare Yell, le pagine gialle britanniche, da British Telecom per circa 3 miliardi di sterline. Lo riferisce il Financial Times, ma le parti interessate hanno opposto un “no comment”.

A Yell è interessato anche un consorzio in cui tra gli altri figurano Apax Partners e Hicks, Muse, Tate & Furst.