EDITORIA IN CRISI: NIENTE PIU’ BORSA SUL NEW YORK TIMES

12 Marzo 2006, di Redazione Wall Street Italia

Non e’ un pesce d’aprile, dal 1. aprile il New York Times non pubblichera’ piu’ i listini di borsa di Wall Street, rimpiazzandoli con un accesso al sito web. Sul giornale saranno disponibili qualche centinaio di titoli, un bella cura dimagrante rispetto alle attuali migliaia di tabelle su azioni quotate. Secondo fonti dell’ambiente editoriale la mossa potrebbe rappresentare per il NYT un risparmio di $10 milioni, in minore carta carta e spazio editoriale. I quotidiani degli Stati Uniti sono tutti in fase di calo costante di copie e pubblicita’, per via della massiccia migrazione dei lettori su internet.