Edison positiva, prosegue tensione tra A2A e Edf su riassetto

20 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Inizio di giornata positivo per Edison, che mostra tra le mid cap milanesi un incremento dello 0,76% a 0,9235 euro. Intanto prosegue la battaglia tra i due azionisti di maggioranza di Foro Buonaparte, A2A e Electricité de France (Edf), come spiegato stamane da alcuni quotidiani come MF e Il Sole 24 Ore. Da una parte il presidente del consiglio di gestione di A2A Giuliano Zuccoli vorrebbe accelerare subito il riassetto di Edison, dall’altra il presidente della big francese Henri Proglio ha fatto sapere che “non c’è alcuna fretta”.