ECONOMIA USA: GREENSPAN SI MANTIENE CAUTO

24 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nel suo intervento al Senato USA, il presidente della Federal Reserve Alan Greenspan ha mantenuto la cautela espressa la settimana scorsa alla Camera dei Rappresentanti sostenendo che l’economia americana non e’ ancora fuori pericolo e che ulteriori tagli ai tassi potrebbero arrivare.

La relazione del numero uno della Fed e’ identica a quella presentata la scorsa settimana, ma gli investitori sperano di trarre maggiori informazioni sul futuro dell’economia e della politica monetaria USA dalle domande che seguiranno all’intervento.

La testimonianza e’ ancora in corso e la sezione ‘domande e risposte’ avra’ inizio tra breve.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


ECONOMIA USA: GREENSPAN PARLA AL SENATO

MERRILL: FED E UTILI SOSTERRANNO RIPRESA

I PUNTI CHIAVE DEL DISCORSO DI GREENSPAN

GREENSPAN: I COMMENTI DEGLI ECONOMISTI

TASSI USA: ALTRI DUE TAGLI ALL’ORIZZONTE

ECONOMIA USA: OCCHI PUNTATI SU GREENSPAN

GREENSPAN: EFFETTO TAGLI VISIBILE NEL 2002

GREENSPAN: INFLUENZA NEGATIVA DAL GIAPPONE