ECONOMIA USA: 50% AMERICANI VEDE RECESSIONE

21 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Quasi il 50% degli americani, poco meno della meta’ di 750 famiglie interpellate, prevede che l’attacco terroristico dell’11 settembre portera’ il Paese in recessione.

E’ quanto risulta da un sondaggio realizzato dal Conference Board – che conduce un’indagine mensile sul consumer sentiment – che, in seguito al tragico attentato terroristico dell’11 settembre, ha realizzato una ricerca speciale.

Circa il 70% degli intervistati ha dichiarato che, comunque, non cancellera’ o rimandera’ i viaggi aerei programmati.