Economia, quando un grafico vale piu’ di 1000 articoli

18 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Anche chi non conosce bene economia e borsa sa che le statistiche non sono manipolabili ma sono interpretabili. Il dato sulla costruzione di nuove case (+5.8%) ha eccitato le Borse europee e Milano (+2,46%), che hano chiuse tute vicino ai massimi. A Wall Street, che invece e’ in calo, evidentemente sanno leggere meglio i grafici macro. Euforia in Europa? Immotivata. Guardate bene il grafico in home page, e vedrete le cose in prospettiva. Il rialzo del settore immobiliare c’e’, nessuno lo nega. Solo che e’ in una parte infima, in fondo, dopo un crollo a precipizio quasi in verticale, la vera curva nessuno ve la fa vedere, in questo momento.