Società

ECONOMIA ITALIA: DPEF, DEFICIT/PIL 0,8% NEL 2001

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Il Tesoro martedì ha presentato il suo programma economico e finanziario quadriennale (DPEF), secondo il quale il rapporto tra deficit e prodotto interno lordo nel 2001 sarà dello 0,8%, non del 2,6% come annunciato in televisione dal Ministro Giulio Tremonti causando forti tensioni con sindacati, opposizione e Commissione Europea.

Il rapporto deficit/PIL dovrebbe calare allo 0,5% nel 2002.

La pressione fiscale rimane ferma al 42% in 2001 e 2002, per poi scendere al 38,2% entro il 2006.

Il debito pubblico dovrebbe scendere sotto la soglia del 100% del PIL nel 2004 invece che nel 2003 come previsto dal governo precedente.