ECONOMIA: HEWLETT-PACKARD PESSIMISTA SU RIPRESA

21 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Carly Fiorina, amministratore delefato di Hewlett-Packard (HWP – Nyse) ha fatto sapere di “non essere ottimista” su una ripresa della crescita economica USA gia’ nella seconda meta’ dell’anno.

Fiorina, che si trova in Germania in occasione di una fiera di settore (high-tech), ha inoltre fatto sapere che la societa’ e’ pronta ad approvare misure di taglio dei costi per far fronte al continuo calo della crescita delle vendite per Hewlett-Packard, calo a cui non e’ immune neanche l’Europa.

“A questo punto – ha detto l’amministratore dellegato del secondo produttore di computer al mondo – non prevedo alcun miglioramento per quanto riguarda la crescita del fatturato”.

Verificare le quotazioni in tempo reale nella sezione BOOK USA

, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina.