ECCO LE AZIONI ITALIANE PIU’ CALDE

2 Ottobre 2002, di Redazione Wall Street Italia

Di seguito esaminiamo alcuni tra i più importanti titoli della borsa italiana, valutando dapprima il quadro tecnico attuale ed indicando successivamente per ciascuna azione le aspettative di prezzo per l’immediato futuro.

ENEL

Il grafico allegato consente di analizzare il trend discendente seguito dalle quotazioni nel corso degli ultimi mesi, con l’andamento dei prezzi che avviene costantemente nell’ambito di un “canale ribassista” delimitato dalle linee di supporto e di resistenza indicate.

Dopo la violenta discesa dello scorso luglio e il successivo raggiungimento del minimo assoluto a quota €4,40, esattamente in corrispondenza del punto di contatto con la linea di supporto inferiore, il titolo ha recentemente mostrato una “forza relativa” superiore rispetto a quella dell’indice generale.

Lo studio dei principali oscillatori tecnici mostra come, dopo le ampie escursioni di prezzo avvenute nelle scorse settimane, la volatilità dei corsi tenda ora a diminuire drasticamente, stemperando in tal modo la situazione di “ipervenduto” che era venuta a determinarsi.

Per avere tutti i dettagli clicca su WSI REPORTS, in INSIDER.

*Erasmo Paolella e’ un analista indipendente che collabora con Wall Street Italia