Ecco chi va a gestire il buco INPS

11 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Vittorio Conti, ex Consob e Bankitalia, dovrebbe essere il nuovo commissario dell’Inps. Secondo quanto si apprende l’incarico dovrebbe essere dato nelle prossime ore e dovrebbe durare sei mesi. Questa mattina sono state ascoltate le parti sociali.

Sostituisce Antonio Mastrapasqua, che si era dimesso lo scorso 1 febbraio, dopo essere finito nei guai per un’inchiesta della procura di Roma che lo ha indagato per truffa aggravata nell’ambito di un’inchiesta sull’ospedale Israelitico di Roma di cui il manager era direttore generale.