E3Car che ha selezionato progetti di ricerca per 180 milioni di euro nell’elettromobilità ricev

15 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

L’impresa comune ENIAC ha annunciato di aver assegnato al progetto “Nanoelettronica per un’automobile elettrica efficiente dal punto di vista energetico (E3Car)” il premio innovazione 2011 perché ha dimostrato un risparmio energetico del 35%, minori costi, una maggiore affidabilità e tempi di commercializzazione più brevi grazie all’introduzione di innovazioni a livello di componenti e sottosistemi, alcune delle quali saranno adottate in applicazioni pratiche già nel 2012. L’annuncio fatto in occasione del Forum europeo sulla nanoelettronica a Dublino ha sottolineato anche il contributo dell'”E3Car” in qualità di pioniere e modello di comportamento: ha selezionato un gruppo di sette progetti di elettromobilità che condividono il concetto di architetture e topologie fondamentali definito nell'”E3Car”. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Anaïs SimonnetTel: +32 2 221 8113E-mail: [email protected]