Società

E’ SUCCESSO PER PAYPAL, PRIMA IPO DELL’ANNO

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Il titolo della societa’ di pagamenti online PayPal (PYPL – Nasdaq), che ha lanciato un’ipo da 5,4 milioni di azioni a $13 l’una, e’ salito nella prima giornata di contrattazioni a oltre $19,50.

PayPal e’ la prima collocazione di una societa’ Internet da quella di LoudCloud (LDCL – Nasdaq) dell’anno scorso ed e’ stata giudicata da David Menlow di IPOfinancial.com – che ne prevede la rapida crescita del fatturato – una brillante operazione di marketing che unisce la semplicita’ della posta elettronica con l’esistente infrastruttura finanziaria.

La societa’, infatti, ha iniziato nel 2000 con 12.000 utenti – che si registrano con una carta di credito o inviando un assegno circolare e poi effettuano transazioni via Internet utilizzando PayPal come fornitore di servizi finanziari – per poi raggiungere 2,2 milioni dopo sei mesi e superare ora i 13 milioni.

PayPal, ampiamente utilizzata dai clienti del sito d’aste online Ebay, ha registrato nel trimestre di settembre un fatturato di $30 milioni e una perdita netta di $32,3 milioni, contro il fatturato di $2,3 milioni e la perdita di $60 milioni dell’anno precedente.

Tra i suoi investitori: le societa’ di venture capital Sequoia Capital, Clearstone Venture Partners e Madison Dearborn, e il gigante delle apparecchiature wireless Nokia.