E.ON ANNUNCIA INVESTIMENTI PER 67 MILIARDI

30 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Francoforte, 30 mag – Entro il 2008 E.On – una delle maggiori società del continente e il maggior investitore al mondo nel campo energetico – vuole acquistare azioni proprie per 7 miliardi di euro e mettere sul piatto altri 60 miliardi per crescere in Europa. L’obiettivo è di incrementare le capacità produttive del 50% entro il 2010. Lo hanno reso noto oggi a Düsseldorf i dirigenti dell’azienda.