E.On accoglie con favore decisioni Governo tedesco sul nucleare

6 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E.ON ha commentato positivamente la decisione del Governo tedesco di estendere la vita media degli impianti nucleari in Germania. “Con questa decisione, il Governo tedesco ha confermato che l’energia nucleare sarà necessaria ancora per un certo numero di anni, nella sua qualità di pilastro della politica energetica del Paese”, ha sottolineato il numero uno di E.On, Johannes Teyssen. “Con questo compromesso l’energia nucleare darà il suo contributo per l’affidabilità e la sicurezza dell’offerta di energia, oltre che il suo contributo alla protezione del clima”. E.ON conferma la sua intenzione di espandere il settore delle energie rinnovabili e conferma il suo obiettivo di riduzione delle emissioni dannose di circa la metà nel 2030. Un obiettivo ambizioso che sarà più facilmente raggiungibile attraverso lo sviluppo delle eergie rinnovabili e l’estensione della vita operativa degli impianti nucleari.